logo dottoressa fb.png

IL MIO LAVORO

Sono una Biologa Specializzata in Microbiologia e Virologia e lavoro da piu’ di 20 anni nella Medicina di Laboratorio.

I primi 10 anni di lavoro li ho trascorsi nel campo della ricerca microbiologica universitaria che mi ha portato e mi porta ad uno studio giornaliero continuo ed appassionato.

 

Dal 2006 dirigo il Laboratorio Analisi Bio-research in cui si eseguono esami di routine di chimica clinica, sierologia, immunometria e microbiologia. A seguito degli studi inerenti la nutrizione e l’infiammazione sistemica ed intestinale, ho organizzato la possibilita’ di eseguire dei test di nuova concezione, a volte non invasivi, rivolti anche ai piu’ piccoli, e scelto di utilizzare nella mia pratica quotidiana questi test “innovativi” e complementari alla diagnostica classica di routine.

 

Ci sono molte malattie che possono trovare innesco nell’infiammazione sistemica e d’organo;

i test delle intolleranze, delle allergie, la caratterizzazione della flora intestinale, la Leaky gut sindrome, la tipizzazione linfocitaria, il dosaggio delle riattivazioni virali, la lipidomica permettono di avere la chiave di lettura per portare a risoluzione problemi quali Allergie, Asma e Bronchiti croniche, Patologie autoimmuni, Sindromi da dolore cronico, Mialgie, Fibromialgia.  

 

Le analisi del sangue forniscono dei numeri che ci danno delle informazioni sul nostro stato di salute ma per conoscere e gestire un bene come la salute, o un male come la sua assenza, non abbiamo bisogno solo di numeri finiti, ma anche della loro valutazione dinamica nel tempo.

 

La salute infatti è un equilibrio dinamico caratterizzato da una omeostasi fisiologica che deriva da processi continui di cambiamento.

 

Alla luce di questa visione, il mio lavoro quotidiano è volto a ridisegnare l’organizzazione del pensiero medico per favorire una visione unitaria e d’insieme sia del malato che della malattia.

 

Nella pratica quotidiana di laboratorista è infatti sempre più importante la necessità di ampliare la visione clinica verso l’indagine e la comprensione delle dinamiche causali polifattoriali che caratterizzano l’evoluzione della salute individuale; è importante ricordare sempre che l’infiammazione è la madre di tutte le patologie.

 

E’ per tutto questo che reputo che il lavoro del biologo laboratorista non sia piu’ quello di produrre misure e numeri ma quello di creare percorsi capaci di personalizzare la terapia supportando tutte le strategie sistemiche di cura.

 

Il mio lavoro riconosce la centralità della figura del paziente e la personalizzazione della strategia terapeutica, oltre il limite delle misure, tra la ricerca e la cura.

1/2

© 2023 by Bio Research.

Proudly created by Bshopping

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona